domenica ti porterò sul lago

Ottima occasione per passare una serata estiva al lago, brezza e salamina, il concerto degli I hate my village.

Ne dissi già, sono una tra le novità più interessanti dell’anno a parer mio. Essendo un supergruppo, da Calibro 35, Bud Spencer Blues Explosion, Jennifer Gentle, Verdena, il grado di abilità è molto alto e la facilità nei movimenti è evidente.

Di bello, c’è che rispetto al disco i suoni sono più grezzi e meno pulitini, il tutto ne guadagna in vitalità e ritmo, notevole davvero. Di meno bello, c’è che la conformazione audio è da festival e, quindi, troppo alti i livelli delle due chitarre che soffocano batteria e basso, sarebbero da sentire di più.
Ma son sciocchezze, concerto bello, con cover finale dei Jackson 5, in tutto divertente e coinvolgente. Consiglio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.