un ricordo di Bruxelles, con affetto

160322.belgio2

Ecco come la ricordo io: comoda, accogliente, seria ma non troppo, simbolo dell’Europa unita e miscuglio di culture diverse. E così deve restare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *