giù il cappello dinanzi a: Anna Muzychuk

La campionessa del mondo femminile in carica di scacchi rapid e blitz Anna Muzychuk, Grande Maestro dal 2012, ha dichiarato che non parteciperà ai prossimi mondiali di scacchi, organizzati in Arabia Saudita.

Il concetto espresso da Muzychuk e, in estrema sintesi, la ragione per cui non parteciperà alla competizione, è questo:

«Tra pochi giorni perderò i miei due titoli mondiali, uno ad uno. Solo perché ho deciso di non andare in Arabia Saudita, di non giocare con le regole di altri, di non mettermi l’abaya, di non dover andare per strada accompagnata con qualcuno, per, in sintesi, non sentirmi una persona secondaria. Sono preparata a lottare per i miei principi e saltare questo mondiale, in cui avrei potuto guadagnare più che in una dozzina di competizioni messe assieme. Tutto ciò è assai molesto, ma la cosa più terribile è che a nessuno interessi».

A me interessa, eccome. E dico pure una cosa al riguardo: grazie. Di cuore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.