addio, entro nella riccanza

Ricevo da Poste italiane e volentieri corro a incassare:

Io chiudo qui, cambio vita e adiòs, orvuar, bonsuàr. Statemi bene.

Un commento su “addio, entro nella riccanza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *