mille in dieci anni

Questa sarebbe la bottega numero mille se fosse una bottega.
Una ogni tre giorni: bravi tutti, AG, SF, AL, JO, LA, MB, FB, MG, MG, SB, MN, FM, FC, MM, AM, LM e, infine, anca io.
Avanti, allora, belli tronfi del risultato.

Un pensiero su “mille in dieci anni”

  1. Tu non sei infine, sei all’inizio e in tutto il durante.
    Non essere modesto, il gioco lo hai messo insieme tu e quindi grazie davvero a te per averlo fatto e per mandarlo ancora avanti.
    Io sono contento di farne in qualche modo parte.
    Se mai avrò una bottega, saprò cosa fare per l’insegna.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *