Explosions in the sky - The Earth is Not a Cold Dead Place

O ti piacciono o li odi. No, per me non cos, non proprio, ma il genere molto a rischio salto di nervi, lo ammetto.
Pezzi molto lunghi, chitarre tirate e atmosfere luuuunngheeeee, mai qualcuno che canta, come trovarsi persi in una metropoli straniera tra l'ora di punta e la morte notturna. Io ci sento un po' di CSI, molte basi degli Offlaga, lo schema sempre "calmo-calmo-salelamusica-calmo". Azzarto, e dico che non ti lasciano indifferente all'ascolto, perch una cosa piacevole, un sottofondo fatto di un gusto dolce e gratificante, ti culla, ti dice bene e non fa male, non fa male...
(Gnappolo, 06/07)

la musica di trivigante.it
ogni contenuto utilizzabile solo previa comunicazione - 2005.