quindici novembre duemilaesei    
    inendaut    
      in     mr. B.     aut      
il mio papÓ     mestre
stare zitto     il malissimo di gola
essere ancora vivo     il treno di notte d'inverno